News

Zurigo, Megroz: “Con la Juventus non partiamo battute, abbiamo voglia di stupire e non abbiamo paura di nessuno”

19 Ottobre 2022 - 15:30


La Juventus Women scenderà in campo tra poco per la prima gara della sua fase a gironi di Champions contro lo Zurigo. Naomi Megroz, centrocampista della formazione elvetica, ha parlato sulle colonne di TuttoJuve prentando cosi la sfida odierna. Queste le sue dichiarazioni:

“Sono davvero felice che finalmente stia per iniziare la nostra avventura europea. Abbiamo dato tutto come squadra per qualificarci nella fase a gironi, il nostro obiettivo è di poter competere con le migliori squadre a livello internazionale. Non sarà certo una partita facile per noi, la Juventus ha investito molto ultimamente. Ma siamo molto motivate ​​e faremo del nostro meglio perché non abbiamo nulla da perdere.”

“Abbiamo voglia di stupire, e siamo in possesso della giusta esperienza per questo genere di partite. Come dicevo, non vedo l’ora che inizi la Champions. E’ sempre molto speciale poter competere in questi palcoscenici, ed è un momento clou della carriera per ogni calciatore.”

“Come aiuterò la squadra? La mia forza sono velocità e spinta offensiva, cercherò di aiutare la mia squadra in modo da facilitare la copertura difensiva.”

“La Juventus è una squadra molto esperta e temibile in attacco, ma non partiamo di certo battute. Domani sarà una sfida tutta da giocare e da vivere al massimo. Siamo molto felici di essere nella fase a gironi e non abbiamo paura di nessun avversario. Vogliamo misurarci contro i migliori, puntando a crescere individualmente e collettivamente.”

“Quanto è cambiata la squadra dall’ultima volta che ha affrontato una squadra italiana? Diciamo che sono successe un po’ di cose all’interno della nostra squadra, sono arrivate molte giovani con una gran voglia di mettersi in mostra. Penso che abbiamo una squadra selvaggia che è disposta a fare sacrifici.”


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *