News

Zurigo, Grings: “La Juve è forte ma noi vogliamo vincere, cercheremo di non concederle spazi”

19 Ottobre 2022 - 09:10


Questa sera la Juventus debutterà nella fase a gironi della Champions League in Svizzera, in casa dello Zurigo. La formazione locale, allenata di Inka Grings, è al momento terza in campionato con dodici punti, quattro vittorie e due sconfitte nelle prime sei partite, distanziata dalla capolista Servette in testa a punteggio pieno. Ecco le parole dell’allenatrice in conferenza stampa:

“La squadra è stabile. Ci sono fasi in cui non va molto bene, come dopo la gara persa 4-2 con la capolista Servette, non è stata facile, ma abbiamo deciso di parlarne insieme. Le ragazze si sono ritrovate e non vedono l’ora di giocare mercoledì. Abbiamo avuto solo 10 giorni per abituarci alla nuova fase, ma la squadra in fretta si è messa d’impegno, anche se è normale avere qualche difficoltà. A livello fisico abbiamo deciso di portare con noi giocatrici forti, sono con noi e penso che siano pronte”.

“Vogliamo vincere naturalmente, nel calcio tutto è possibile. Se si è consapevoli ce la si può fare e cerco di far capire alla squadra che non abbiamo niente da perdere. Le giocatrici sono al meglio, stanno tutte bene. Abbiamo analizzato la Juve, ho anche un piano-partita. La Juve gioca in verticale e lo fa bene. Hanno giocatrici molto veloci sugli esterni, non dobbiamo concedere spazi e chiuderli tutti. Noi ci prepariamo per tutte le gare allo stesso modo e lo diciamo sempre. Naturalmente la Juve è forte, ha giocatrici d’esperienza, però siamo contente di poter giocare queste gare, di far parte di questo girone”.

TCF


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *