News

Wenninger a ‘Their Pitch’: “Dobbiamo goderci questa Champions, tutto è possibile nel nostro girone”

20 Ottobre 2022 - 16:00


Seconda parte dell’intervista rilasciata da Carina Wenninger al podcast ‘Their Pitch’. Il difensore austriaco ha parlato delle sue aspettative per questa stagione in Champions League con la maglia della Roma Femminile. Ecco le sue riflessioni: “Per me è bellissimo giocare la Champions League. Veramente, sono arrivata qui e specialmente nelle partite europee ho visto nella faccia della gente, delle calciatrici e delle persone dello staff la felicità e l’orgoglio di quanto raggiunto in un breve lasso di tempo come 5 anni. Un qualcosa di impressionante e che mi è piaciuto molto”.

“Al Bayern Monaco raggiungere la fase a gironi era una cosa considerata normale, probabilmente l’obiettivo era quello di raggiungere i quarti di finale. Il passaggio alla Roma per me è interessante perché può farmi migliorare come persona e come calciatrice in una maniera diversa, rispetto all’esperienza degli anni precedenti”.

“Adesso noi non avremo nulla da perdere. Siamo nella situazione perfetta per chiunque pratica lo sport. Siamo dove volevamo essere e per noi sarà qualcosa da goderci appieno. A parte questo siamo in un gruppo in cui è possibile raggiungere i quarti di finale e proveremo a farlo. Voglio godermi ogni partita di Champions con la Roma”.

“Abbiamo le qualità per far bene, ma non ci sono molte calciatrici che hanno giocato in Champions League a questi livelli e per la mia esperienza posso dire che non sempre la squadra migliore va avanti, bisogna giocare in maniera intelligente”.

“Da questo punto di vista lo Slavia Praga ha più esperienza di noi. Sarò sincera, il Wolfsburg vincerà il girone, ma quando ho visto il sorteggio sono stata felice di essere in questo gruppo perché dalla seconda posizione alla quarta tutto è possibile, ovviamente portando rispetto anche al St. Polten, squadra austriaca come me. Nei playoff abbiamo giocato contro lo Sparta Praga ed è stata una squadra difficile da affrontare. Penso comunque che la Roma abbia la possibilità di battere entrambe le squadre”.

“Penso che dovremo giocare alla nostra maniera, ma anche riuscire ad adattarci ad alcune situazione. Per esempio non penso che il nostro modo di difendere possa funzionare contro il Wolfsburg. Contro il Paris FC siamo riusciti ad adattarci, giocando una partita ad alto rischio, mostrando la nostra forza che ci ha permesso di arrivare fino alla fase a gironi”.

TCF


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *