News

Verso la 7° di A, le statistiche di Roma-Como Women

23 Ottobre 2022 - 10:15


La domenica della Serie A si apre con la sfida tra Roma e Como Women. Le giallorosse sono lanciatissime dopo la vittoria all’ultimo secondo con il Sassuolo, le lariane hanno ottenuto il primo successo nel massimo campionato ma si trovano di fronte una sfida proibitiva. Ecco i dati Opta per questo incontro:

“● La Roma ha vinto entrambi i precedenti in tutte le competizioni contro il Como, nei quarti di finale della Coppa Italia 2021/22: 3-0 in trasferta il 29 gennaio 2022 e 2-1 in casa il 13 febbraio 2022.

● Il Como ha perso tutte le tre gare di Serie A contro le squadre arrivate nella metà alta della classifica nello scorso campionato – nel parziale ha subito 10 gol (una media di 3.3 a incontro) segnandone solo uno.

● La Roma è imbattuta in Serie A contro avversarie neopromosse e in particolare ha vinto 14 delle 15 gare disputate contro queste squadre (1N), segnando una media di 2.9 reti a partita (44 totali).

● Dopo aver raccolto appena un punto nelle prime cinque giornate di questo campionato (1N, 4P), il Como ha vinto l’incontro più recente (4-1 contro il Parma); l’ultima squadra neopromossa che ha vinto due gare di fila in Serie A è stata il Pomigliano, nell’ottobre 2021 (contro Inter e Lazio).

● La Roma ha raccolto 15 punti nelle prime sei partite di questo campionato (5V, 1P), registrando il suo miglior rendimento a questo punto del torneo: con un successo contro il Como salirebbe a quota 18, traguardo che non ha mai toccato prima della nona gara stagionale in Serie A.

● Nessuna squadra in questo campionato ha vinto più duelli del Como: 317 (come la Fiorentina); dall’altra parte, solo il Milan (229) ne conta meno della Roma (239).

● La Roma è la seconda squadra che ha subito meno di tre reti (due) nel corso delle prime sei gare stagionali in Serie A dal 2018/19 in avanti, dopo la Juventus nel 21/22 (1); quella giallorossa inoltre è la formazione che ha concesso meno tiri totali (41) e nello specchio (9) nella competizione in corso.

● Da quanto Alessandro Spugna è l’allenatore della Roma – cioè dall’inizio della scorsa stagione – le giallorosse hanno ottenuto 37 punti in incontri casalinghi di Serie A, segnando 45 reti (entrambi record nel periodo).

● Vivien Beil è andata a segno in due delle ultime tre gare giocate in Serie A, in entrambe le occasioni da subentrata: è infatti la giocatrice che finora ha realizzato più reti “dalla panchina” in questo campionato (due).

● Nessuna giocatrice ha tentato più volte la conclusione di Benedetta Glionna in questa Serie A (22, come Kelly gago), tuttavia l’attaccante della Roma non è ancora andata a segno nel campionato in corso”.

TCF


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *