News

Verso l’8° di A, le statistiche di Como Women-Sassuolo

30 Ottobre 2022 - 13:00


È una vera e propria sfida-salvezza quella tra Como Women e Sassuolo. Quattro punti per le lariane, reduci dalla sconfitta di Roma, due per le neroverdi, ultime in classifica e raggiunte nel recupero nel match di cartello con l’Inter lo scorso weekend. Ecco i dati Opta per questa sfida:

“● Sassuolo e Como hanno pareggiato l’unico incrocio disputato finora in tutte le competizioni – nella fase a gironi della Coppa Italia 2021/22: 1-1 sul campo delle lariane lo scorso 18 dicembre, siglato dall’ex neroverde Sofia Cantore e da Greta Di Luzio.

● Il Sassuolo ha chiuso in parità quattro delle ultime sette sfide contro squadre lombarde in Serie A (2V, 1P), il doppio dei pareggi registrati nei 17 precedenti confronti contro avversarie di questa regione (8V, 2N, 7P).

● Il Como (sconfitto 1-0 dalla Roma nell’ultima giornata di Serie A) potrebbe rimanere a secco di gol per due match di fila per la prima volta in campionato, considerando anche le prime due stagioni disputate nel torneo cadetto (2020/21 e 2021/22).

● Il Como è la squadra che in questo campionato ha perso più match in casa (tre) e quella che ha subito più reti in gare interne (11, almeno tre più di qualsiasi altra formazione).

● Dopo l’1-1 con l’Inter nell’ultimo turno di campionato, il Sassuolo potrebbe rimanere imbattuto per almeno due partite di fila in Serie A per la prima volta da aprile (una vittoria e un pareggio contro Pomigliano e Napoli).

● Il Sassuolo è la squadra con la differenza punti negativa più ampia dopo le prime sette giornate tra la Serie A 2021/22 e 2022/23, considerando le formazioni presenti in entrambi i campionati: le neroverdi nel torneo in corso hanno infatti raccolto ben 16 punti in meno rispetto alla stagione passata (2 vs 18).

● Il Sassuolo è l’unica formazione che non ha ancora segnato su palla inattiva in questo campionato e quella che in percentuale ha subito più gol da fermo (42% – 5/12).

● Il Como è, da una parte, una delle tre squadre che hanno segnato più gol su calcio di rigore in questa Serie A (due, come Inter e Fiorentina), e dall’altra quella che ne ha subiti di più dal dischetto (tre, di cui due in casa).

● Giulia Rizzon è uno dei quattro difensori con più di un gol all’attivo in questo campionato (due come Nildén, van der Gragt e Mesjasz) e l’unica giocatrice del Como che ha già segnato due reti in casa nel torneo.

● Martina Tomaselli ha segno il gol del momentaneo vantaggio contro l’Inter nell’ultimo di Serie A; l’ultima giocatrice che ha realizzato una rete in due partite di fila del Sassuolo nel massimo campionato è stata l’ex Kamila Dubcová (quattro tra dicembre 2021 e febbraio 2022).”

TCF


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *