News

Verso l’11° di A, le statistiche di Sassuolo-Parma

4 Dicembre 2022 - 11:15


La domenica di Serie A si apre con uno scontro che riguarda la bassa classifica, quello tra Sassuolo e Parma Femminile. Le neroverdi sembrano in ascesa, dopo aver ottenuto due vittorie consecutive, ma la stessa cosa si può dire anche delle ducali, che hanno bloccato sull’1-1 l’Inter lunedì scorso. Ecco le statistiche Opta di questo match:

“● La partita d’andata tra Sassuolo e Parma è stata la prima sfida tra le due formazioni in Serie A, in quel caso furono i ducali ad avere la meglio grazie ai gol di Michela Cambiaghi e Alice Benoit.

● Il Sassuolo ha perso due dei tre derby dell’Emilia Romagna in Serie A (contro Parma e San Zaccaria), l’unica vittoria contro formazioni di questo tipo è arrivata in casa contro il San Zaccaria nel marzo 2018.

● Dopo le due vittorie nelle ultime due partite di campionato, il Sassuolo potrebbe ottenere tre successi consecutivi per la prima volta da febbraio scorso nella massima serie.

● Il Sassuolo ha vinto mantenendo la porta inviolata l’ultima partita di Serie A e non ottiene due clean sheet consecutivi nel torneo da aprile scorso, mentre l’ultima volta che ha registrato almeno due successi di fila senza subire gol nella massima serie è stato a ottobre 2021 (quattro in quel caso).

● Il Parma è rimasto imbattuto in due delle ultime tre gare in Serie A (2N), dopo aver perso sei delle prime sette partite di questo campionato (1V). Tuttavia, la squadra emiliana è una delle due insieme al Como che deve ancora conquistare i tre punti fuori casa nel torneo.

● Il Sassuolo è la squadra che ha segnato più gol di testa in questo campionato: cinque, tra cui tutte le ultime quattro reti dei neroverdi nel torneo. Dall’altra parte, il Parma è la squadra che ha incassato più reti con questo fondamentale in questa Serie A (sette).

● Parma e Sassuolo sono le due squadre che hanno realizzato meno reti sugli sviluppi di palla inattiva in questo campionato (due a testa finora).

● Eleonora Goldoni ha trovato il primo gol di questo campionato nell’ultima sfida contro la Sampdoria, mentre l’anno scorso dopo le prime 11 partite nel torneo aveva già realizzato quattro reti, di cui una proprio all’11ª giornata (contro il Pomigliano).

● Valeria Monterubbiano e Giada Pondini hanno effettuato due assist in questa Serie A, tra le italiane solo Arianna Caruso (quattro) ha servito più passaggi vincenti nel torneo.

● Michela Cambiaghi è un’ex del match: l’attaccante ha collezionato 17 gol in Serie A con la maglia del Sassuolo tra le stagioni 2018/19 e 2021/22; l’unico gol realizzato dalla classe ’96 in questo campionato è arrivato proprio nel match d’andata contro le neroverdi del 12 settembre scorso.”

TCF


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *