News

Venezia FC, Sclavo: “Quest’anno abbiamo iniziato premendo il piede sull’acceleratore, mister Marino molto stimolante”

7 Settembre 2022 - 13:25


Difensore classe 2000 del Venezia FC, Martina Sclavo si è raccontata sulle colonne di Calcio Femminile Italiano. L’ex Roma CF ha parlato di cosa non ha funzionato nella passata stagione, dicendosi molto fiduciosa invece per quest’annata sotto la guida di mister Marino. Queste le sue dichiarazioni:

“La stagione passata non è sicuramente andata secondo i nostri piani e gli obiettivi che ci eravamo prefissate. L’obiettivo iniziale era quello di vincere il campionato e per varie problematiche non ci siamo riuscite, ma nonostante questo la società c’è sempre stata vicino, appoggiandoci, non facendoci mancare mai niente. Dobbiamo solo imparare dagli errori fatti l’anno scorso.”

“L’anno scorso è stato un modo per mettermi alla prova. Io ho sempre giocato in Serie B, questo è stato il mio primo anno in Serie C e quindi anche il mio primo anno fuori casa. Quando mi hanno parlato del progetto e dell’attenzione che davano al calcio femminile mi sono subito innamorata e ho detto subito di sì.”

“Uno dei momenti più brutti è stata la sconfitta contro il Vicenza, perché era uno scontro diretto e là sono venuti fuori i problemi, lo stress, le preoccupazioni, che alla fine non ci hanno permesso di vivere serene il campionato. Uno dei momenti più belli è stato il goal che ho fatto contro il Riccione dove abbiamo vinto 3-2, è stato un goal importantissimo, perché in quel momento dovevamo assolutamente pensare a portare a casa dei punti.”

“Quest’anno abbiamo iniziato premendo il piede sull’acceleratore per quanto riguarda la preparazione. Posso uscire dal campo e dire “non ce la faccio più, ho dato tutto” e so che questo ci porterà a raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissate quest’anno. Le nuove compagne si stanno integrando bene, siamo un gruppo socievole, tranquillo, aperto e ci teniamo proprio a creare un gruppo così perché questo sta alla base delle vittorie e di un clima sereno che ti permette di vincere sempre.”

“Mister Marino non lo conoscevo prima di quest’anno, ma mi piace molto il suo modo di lavorare e la sensibilità che ha nel parlarci. Nel gioco ci tiene molto ad un’intensità alta, ci sprona ad andare sempre a 2000 e lui è una figura stimolante ed è fondamentale. Vuole farci abituare come se già fossimo in una categoria superiore, con determinati ritmi e giocate e questo è un punto in più che ci permetterà di raggiungere i nostri obiettivi. Direi che per quest’anno sono molto fiduciosa.”

“Per questa stagione vogliamo darci degli obiettivi di breve durata perché è così che si raggiungono gli obiettivi finali, iniziando con piccoli passi. Ogni settimana lavoreremo al massimo per esprimere al migliore dei modi il nostro gioco e portare a casa i 3 punti.”


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *