News

Ufficiale: Il Presidente Pipola cede il Pomigliano maschile

17 Luglio 2022 - 06:45


Come annunciato daii canali ufficiali del club campano, il Presidente Pipola ha perfezionato la cessione del Pomigliano maschile, che passa adesso nelle mani del Dottor Felice Romano. Il patron delle Pantere dunque si potrà adesso focalizzare ancor di più sulla propria squadra femminile. Questa la nota ufficiale:

“Passaggio di proprietà per il Pomigliano Calcio. Nel pomeriggio di ieri il presidente Raffaele Pipola ha incontrato il dott. Felice Romano con il quale ha concluso la trattativa per la cessione della società sportiva. Un passaggio di consegne che consente al Pomigliano Calcio di poter continuare ad essere una presenza costante nel panorama calcistico regionale. Un passaggio di proprietà volto a dare un futuro degno della storia centenaria del club granata. Una scelta che arriva dopo 12 anni di gestione calcistica da parte della famiglia Pipola che negli anni hanno fatto il massimo per rendere il Pomigliano protagonista nei vari campionati dilettantistici disputati. Da oggi si cambia gestione, tutto passa nelle mani del dott. Romano che diventa il nuovo presidente che, insieme alla sua nuova società, si prepara a dare un degno futuro calcistico al calcio pomiglianese.

Queste le sue parole in merito alla cessione: “In tutti questi anni ho dato tanto al Pomigliano Calcio. Ho provato e cercato di portare il Pomigliano ai vertici del calcio dilettante nazionale. Ricordo la vittoria della Coppa Italia Dilettanti ottenuta nel 2014, e negli anni ho sempre investito per creare squadre degne di rappresentare la nostra città. Da qualche anno non sono riuscito più a dare continuità al progetto calcistico maschile, ma ho sempre tenuta viva la squadra, aprendomi alle realtà imprenditoriali cittadine affinché sostenessero il Pomigliano, affiancandomi oppure offrendo sostegno anche mettendomi da parte. Ringrazio il dott. Felice Romano per essersi proposto a guidare e gestire il Pomigliano nella prossima stagione agonistica e per gli anni a venire. Sempre Forza Pomigliano!”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *