News

Tomaselli a CS: “Ho sempre creduto nel lavoro di Piovani, in futuro vorrei andare in una big e lottare per lo Scudetto”

4 Dicembre 2022 - 10:30


Seconda parte dell’intervista rilasciata da Martina Tomaselli sulle pagine di Canale Sassuolo. La centrocampista neroverde ha evidenziato la crescita sportiva della Serie A nell’anno del professionismo, soffermandosi anche sui suoi obiettivi a medio-lungo termine: “Sono arrivata a Brescia quando avevo 16 anni ed è là che ho incontrato Mister Piovani. Con lui fin da subito mi sono trovata bene, ho sempre creduto in quello che ci faceva fare. Quando poi il Brescia ha ceduto i titoli al Milan, Piovani ha fatto il suo per portarmi qua insieme a lui. Sapevo che aveva ancora tanto da dare e da insegnarmi e quindi ho sposato il progetto Sassuolo insieme a lui.”

“Credo che quest’anno ci sia molta più gente che viene a vedere le nostre partite, forse perché il campionato è diventato anche un po’ più combattuto a livello agonistico. Abbiamo anche un gruppo di tifosi che ci vogliono talmente bene che dopo la partita a Genova ci hanno comprato le focacce e ce le hanno fatte trovare fuori dallo stadio. Quest’anno ci sentiamo più sostenute da parte del pubblico, anche nei momenti di difficoltà sentire dagli spalti persone che ci incitano e ci motivano fa davvero piacere.”

“In Serie A le squadre hanno investito molto di più anche nel femminile. Dal nostro punto di vista è cambiato anche il fatto che da quest’anno anche la femminile si allena al Mapei Football Center. Il progetto portato avanti dalla società evidenzia come noi venissimo già trattate come professioniste a prescindere dal fatto che solo da quest’anno siamo riconosciute ufficialmente come tali. Ora siamo tutti nella stessa casa e noi ragazze abbiamo accesso a tutto quello che hanno a disposizione i ragazzi, come palestre, crioterapia e fisioterapia.”

“A breve termine l’ambizione è quella di fare bene con il Sassuolo e raggiungere sì la salvezza, ma anche il posto più vicino alla vetta. In futuro vorrei andare a giocare in una big e lottare per lo Scudetto, ma anche giocare la Champions.”

TCF (2 – fine)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *