News

Ternana, Melillo: “Non sono soddisfatto del pari, ma avrei messo la firma per essere in questa posizione a dicembre”

22 Dicembre 2022 - 14:58

Una buona prestazione non è bastata alla Ternana, che non è riuscita ad avvicinarsi alla vetta dopo l’1-1 rimediata in casa del Genoa. Le rossoverdi rimangono comunque terze in classifica, e queste sono le parole di mister Fabio Melillo dopo il match ai canali ufficiali del club:

“Oggi la prestazione c’è stata, anche se in alcune fasi potevamo mettere più cattiveria. Abbiamo creato occasioni contro una squadra organizzata e che ha lavorato sempre ‘sottopalla’. Le ragazze hanno cercato sempre la vittoria. Abbiamo subito solo il gol su angolo e un tiro da fuori facile per Ghioc, quindi del risultato non si può essere soddisfatti. Peraltro, la scorsa settimana, il Cesena aveva vinto a Genova ma le rossoblù avevano fallito due occasioni clamorose per un pari che avrebbero meritato, noi invece abbiamo avuto sorte opposta”.

“Più o meno l’avevamo preparata sui concetti espressi in campo, purtroppo loro hanno giocato per il punto e, stavolta, sono state premiate. Certo fin dal primo tempo ci sono state continue perdite di tempo, con la compiacenza arbitrale che ha recuperato solo due minuti nel primo e due nel secondo, cosa che sa di provocazione. Sinceramente da uomo di sport queste cose lasciano l’amaro in bocca”.

“Fare un campionato così, vista la qualità della B di quest’anno, è davvero soddisfacente. Siamo a tre punti dal primo posto, con il miglior attacco e la migliore realizzatrice del torneo, segno che abbiamo uno spartito e delle idee di gioco precise. Ci avrei messo la firma ad inizio anno. Ora abbiamo la sosta e poi tre gare difficilissime per chiudere il girone di andata cercando di rimanere agganciati al treno promozione”.

TCF