News

TCF ‘Voglia di rivincita’ – Hurtig, dopo una stagione da dimenticare ora vuole riprendersi la Juve

3 Agosto 2022 - 10:00


Tra poco si riparte. Con la Superlega, con un calcio femminile che continua a conquistare  sempre più attenzioni. Una stagione che per alcune calciatrici importanti deve rappresentare una sorta di rivincita dopo dodici mesi deludenti o comunque sofferti. TCF ha selto sei personaggi.

LINA HURTIG (Juventus)

E’ stato un anno grigio per l’attaccante svedese. Dopo un’Olimpiade di Tokyo vissuta da grande protagonista e conclusa con la conquista delle medaglia d’Argento Lina Hurtig è scivolata dentro un cono d’ombra. In un’annata fantastica per la Juve sia in Champions che in campionato (un altro Scudetto vinto) la svedese ha recitato un ruolo da comprimaria. Importante ma mai decisiva. Ora Lina è pronta a iniziare una nuova storia. Ha voglia di rivincita. E il primo passo sarà quello di riprendersi il posto che le spetta nella Juve. Hurtig deve-vuole tornare a fare la differenza.

TCF (1 – segue)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *