News

TCF ‘Speciale Cantera Adriatica’ – Pres Giannetti: “Il primo anno nel femminile è stato un trionfo, Fusco e Masciulli tra calcio a 11 e calcio a 5 hanno segnato più di cento gol”

20 Luglio 2022 - 16:45


E’ arrivato nel calcio femminile per caso. “La mia Cantera Adriatica è entrata da pochissimo in questo mondo. Abbiamo creato con lo stesso gruppo una squadra di calcio a 11 e una di Calcio a 5 e abbiamo vinto tanto”. Il presidente Massimo Giannetti è il motore di questo progetto che è appena sbarcato in Serie C. Un piccolo imprenditore locale con la passione per il pallone. “Tra maschile e femminile abbiamo quasi 400 tesserate”. Un numero incredibile.

L’impresa delle sua ragazze è stata sorprendente. “Quattordici vittorie e due pareggi. E non dimenticate che a volte abbiamo dovuto gestire le ragazze nei due campionati. La mia scuola calcio è nata a Pescara cinque anni fa e sta crescendo velocemente”.

Il presidente ha costruito la sua creatura pezzo dopo pezzo. “Sono partito da Pierina Nardulli, portiere. Oltre cinquecento presenze nel calcio importante femminile. Lei è stata un motivo di attrazione per tante ragazze. Poi ho una coppia gol fantastica. Giulia Fusco e Camilla Masciulli hanno segnato più di cento gol tra calcio a 11 e calcio a 5. E Camilla è giovanissima, ha solo 21 anni. Un’altra pedina fondamentale a centrocampo è stata Antonella Tontodonati. Ho trenta ragazze tesserate. Tutte molto competitive. Il problema è che ora che siamo sbarcate in Serie C servirebbe un aiuto maggiore per l’utilizzo di strutture”.

La Cantera Adriatica ha provato a trovare un’intesa con il Pescara Calcio professionistico. Ma l’assalto è andato a vuoto. “Non c’è vero interesse per il femminile”. Peccato.

TCF (1 – segue)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *