News

TCF ‘Processo Azzurro’ – Che follia la difesa a tre con Boattin bloccata dietro e Merlo inventata centrale

16 Novembre 2022 - 08:30


E’ un mistero perchè la cittì Bertolini abbia proposto ancora una volta la difesa a tre. Una scelta tattica che non funziona con questa Nazionale. Una decisione ancora più incomprensibile considerato che la cittì ha bloccato dietro Lisa Boattin. La giocatrice più in forma dell’Italia e l’unica che poteva pennellare dei cross per la sua compagna di squadra Girelli. Incomprensibile anche la scelta di inserire nella ripresa nella difesa a tre l’interista Merlo. Quando è passata a quattro l’Italia ha ritrovato almeno ordine e fluidità. P.s. In questo momento la Nazionale non può fare a meno di Linari.

TCF (1 – segue)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *