News

TCF ‘Problemi Viola’ – Serve un’alternativa al contropiede e perchè non reinserire Sabatino?

26 Settembre 2022 - 15:45


E’ arrivata la prima sconfitta. Niente di drammatico, saranno tante a perdere in casa della Roma. La Fiorentina resta una delle storie positive di questo inizio di campionato. TCF analizza i motivi di sorriso per la squadra viola e i motivi di allarme.

ALTERNATIVA A DIFESA E CONTROPIEDE E SABATINO

La Fiorentina ha costruito la sua prima parte di campionato su un concetto tattico vecchio come il mondo: difesa e contropiede. Formula che ha funzionato a meraviglia. E che sicuramente Panico farà bene a riproporre durante la stagione. Ma serve anche un’alternativa tattica. Le avversarie ormai hanno capito al lezione e, soprattutto, quelle più deboli faranno di tutto per non concedere spazi a Monnecchi, Kajan, Mijatovic e alla scatenata Catena. Perchè non pensare a un reinserimento di Sabatino? Daniela ha classe, esperienza e sa muoversi come poche in Italia dentro l’area di rigore avversaria. La Fiorentina ha tutto per adottare un 4-2-3-1 con Monnecchi o Mijatovic, Boquete e Kajan (che può benissimo operare da attaccante esterna) e con Sabatino finalizzatrice.

TCF (2 – fine)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *