News

TCF ‘Pagelle Juventus’ – Beerensteyn e Bonansea show, Grosso e Caruso vivaci

30 Ottobre 2022 - 15:35


JUVENTUS

PEYRAUD-MAGNIN 6,5: alcuni buoni interventi sia in porta che in uscita garantiscono sicurezza al reparto difensivo.

NILDEN 6: diligente ed attenta in ogni intervento, si infortuna verso la fine del primo tempo e viene sostituita.

GAMA 6,5: cerca di velocizzare le ripartenze dalla difesa, precisa ed attenta nelle chiusure difensive, soffre e lotta come sempre.

SALVAI 6: alcuni interventi non sono sembrati decisi e lucidi, comunque si dimostra attenta e non lascia grossi spazi alle avversarie.

BOATTIN 6,5: concede qualcosa alle incursioni sulla fascia ma nelle ripartenze dimostra il solito piede delicato.

CARUSO 6,5: precisa ed attenta su ogni pallone, buone trame a centrocampo con un paio di incursioni che potevano terminare in gol (salvataggio sulla linea di Parisi su appoggio da pochi metri)

PEDERSEN 6,5: è il fosforo del centrocampo, dispensa buoni palloni anche se in alcuni tratti viene scavalcata dalle percussioni dei propri attaccanti.

GROSSO 7: dinamica e dotata di buona tecnica, si trova sempre al posto giusto, dispensa sapientemente ottimi palloni alle compagne.

BONANSEA 7,5: gioca con umiltà senza strafare ma incide sia nel risultato (una rete ed un bellissimo tiro che si stampa sulla traversa) che nel gioco con ottimi fraseggi senza sprecare alcun pallone.

GIRELLI 5,5: dispiace dare insufficienza al bomber ma oggi ha toccato pochissimi palloni e non ha mai impensierito la retroguardia avversaria.

BEERENSTEYN 7,5: ha il merito di sbloccare il risultato ma anche quello di aprire la difesa viola con le sue percussioni in velocità.

ENTRATE

LENZINI 6: sostituisce l’infortunata Nilden mantenendosi incollata alla propria avversaria e concedendole ben poco.

ROSUCCI 6: ha un buon inserimento nella partita anche se non incide come al solito.

ZAMANIAN 6,5: venti minuti in cui dimostra brillantezza e pericolosità sotto rete avversaria.

CANTORE 6,5: alcuni spunti di pregio con bellissimo tiro sul palo.

BONFANTINI 6: corre molto e riesce a meritarsi la sufficienza.

ALL. MONTEMURRO 7: la squadra si dimostra solida in tutti i reparti e coglie una vittoria meritata ai danni della squadra viola. Il reparto difensivo oggi ha continuato a palesare qualche passaggio a vuoto, soprattutto nel gioco aereo ha permesso un paio di nitide occasione alle avversarie, ma il centrocampo e l’attacco hanno dimostrato di essere in buona salute fisica, agonistica e tattica nonostante la giornata non proprio esaltante di Girelli.

Gabriele Ceccarelli


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *