TCF ‘Pagelle Fiorentina’ – Catena e Mijatovic intraprendenti, Boquete non si accende, Longo che errore

Ecco le pagelle della Fiorentina di Tutto Calcio Femminile:

BALDI 5,5 – Un paio di buone parate, poi non ha convinto sulle reti nerazzurre.
JACKMON 6 – La meno peggio della retroguardia viola, anche se ha spinto poco.
AGARD 5,5 – In difficoltà con le avanti nerazzurre, Polli l’ha messa in difficoltà.
TORTELLI 5,5 – Ha comandato una difesa che non si è rivelata impenetrabile.
ERZEN 5 – Partita bene, con il passare del match ha sofferto terribilmente Chawinga.
SEVERINI 6 – A centrocampo senza brillare, si è barcamenata lungo tutta la partita.
ZAMANIAN 5 – Non a caso la prima sostituita, contributo ininfluente.
MIJATOVIC 6 – Qualche cross interessante, si è fatta notare là davanti.
BOQUETE 5,5 – Spento questa volta il genio della spagnola, poche le sue iniziative.
CATENA 6 – Anche lei intraprendente, ma non è mai arrivata al dunque.
LONGO 5 – Nel primo tempo non si è vista, nella ripresa ha fallito da due passi il gol che avrebbe potuto cambiare la partita.

ENTRATE

BREITNER 5,5 – Il suo ingresso non ha cambiato la condizione della difesa viola.
MONNECCHI 6 – Entrata con buona voglia di fare, ha impegnato Durante.
HAMMARLUND 6 – Buono un suo tiro a giro fuori di poco.
JOHANNSDOTTIR SV – Poco tempo per incidere.
KAJAN SV – Stesso discorso della compagna.

ALL. PANICO 5 – Sconfitta pesante nel punteggio e nel morale. Squadra troppo remissiva prima e poco incisiva dopo, il cambio di modulo l’ha fatta sprofondare in un passivo anche troppo largo.

Dario Damiano