News

TCF ‘Pagelle Como’ – Rizzon cuore di capitano, disastro Lipman, Karlernas pericolosa

30 Settembre 2022 - 19:15


COMO WOMEN

KORENCIOVA 6 – Inoperosa nella ripresa, può far poco sui gol nerazzurri

BRENN 6 – Spinge bene a destra e limita le avversarie in fase difensiva

RIZZON 6 – Protesta (forse anche giustamente) per il penalty assegnatole contro, si riscatta da vero capitano con il rigore e con un ottimo secondo tempo

LIPMAN 4,5 – Regala a Polli la terza rete, è spesso fuori posizione, Rizzon deve mettere spesso una pezza ai suoi errori

BORINI 5,5 – Meno intraprendente rispetto alla gara precedente, il duo Bonetti – Sonstevold non le fa dormire sonni tranquilli

HILAJ 5,5 – Fatica a chiudere sulle centrocampiste avversarie, gara sottotono

PICCHI 5,5 – 

KARLERNAS 6,5 – E’ la più pericolosa nelle sue fila, centra una traversa con un tiro che sembrava velleitario.

PAVAN 5,5 – Primo tempo opaco per lei, senza particolari sussulti

DI LUZIO 5,5 – Un passo indietro rispetto alla gara con il Pomigliano, limitata dalla coppia centrale nerazzurra 

BECCARI 6 – Conquista il rigore con un bel movimento in area, prende la prima traversa di serata e si muove molto

ENTRATE

KUBASSOVA 6 – Va vicina alla rete nel finale con una spaccata generosa

CECOTTI 6 – Si fa vedere sulla fascia, entra con la voglia giusta

PASTRENGE 6 – Un tiro nel finale che mette i brividi a Durante

CARRAVETTA 6 – La terza traversa di serata la prende lei con una bella punizione da 30 metri. Buon ingresso.

BEIL S.V.

ALL. BRUZZANO/DE LA FUENTE 6 – Il Como se la gioca nonostante il divario tecnico con le nerazzurre. La sfortuna e la maggiore precisione delle avversarie fanno sì che le lariane escano dal campo senza nemmeno un punto. Dopo l’ottima prova di Pomigliano, dal punto di vista della prestazione, arriva un’altra conferma per la formazione del presidente Verga

Marco Cicali

©Fabrizio Cusa


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *