News

TCF ‘Mister salvezza’ – Piovani, la capacità di dimenticare il passato e di ricostruire un futuro

1 Dicembre 2022 - 08:45

tcf-plustcf-plus


Non deve essere stato facile veder sparire dal suo gruppo di lavoro il portiere Lemey, Mihashi, Parisi, Dubcova, Cantore e Bugeja. Sei calciatrici che potrebbero (o magari già lo sono) far parte di qualsiasi squadra italiana che punta allo Scudetto. In più c’era il talento Orsi che stava recuperando dalla rottura del crociato. Altra pedina fondamentale. Ma Gianpiero Piovani è uno che non si è mai spaventato davanti alle difficoltà. Viene dalla gavetta e quello che ha ottenuto è riuscito a costruirselo pezzo dopo pezzo. Con la sua competenza e con il suo coraggio. Non deve essere stato facile neppure ritrovarsi all’ultimo posto in classifica dopo aver lottato negli ultimi due anni per la zona Champions. Ma Piovani non ha perso lucidità sostenuto da una società che è un modello calcistico in Italia. La morale? Il Sassuolo Femminile ha vinto le ultime due partite, presto avrà dei rinforzi nel mercato invernale e il mister si è inventato e ha vinto nuove sfide. Gli allenatori bravi fanno la differenza.

TCF (3 – segue)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *