News

TCF Mercato – Juventus, per gennaio si valuta un terzino destro

8 Novembre 2022 - 09:54


Dopo il serio infortunio occorso a Amanda Nildén, con la svedese che sarà costretta a restare lontano dai campi almeno fino a febbraio, in casa Juventus è tempo di valutazioni per quanto riguarda il ruolo di terzino destro. Dopo la partenza di Hyyrynen questa estate, la società bianconera aveva infatti dato fiducia alla danese Lundorf, che però in questa prima parte di stagione non è riuscita a dimostrare il suo valore finendo spesso in panchina. Un contributo nel ruolo è arrivato anche dalla nuova arrivata Duljan, anche se la giovanissima svedese ha dimostrato di dover ancora crescere molto, specialmente in fase difensiva. Mister Montemurro, oltre alla sopracitata Nilden spesso adattata in quel ruolo, ha dunque optato spesso per lo spostamento a destra di Martina Lenzini, che certo garantisce una accurata copertura ma che allo stesso tempo priva la squadra di una pedina di livello al centro della difesa.

A seguito però del suo guaio fisico, una mossa da parte dei plenipotenziari del mercato bianconero è sicuramente attesa, come riporta JuventusNews24. Qualche contatto c’è già stato, seguendo il profilo di una calciatrice italiana, considerando il limite delle 10 straniere presenti che si possono presentare in distinta, magari anche di belle speranze e che dunque possa accettare un ruolo da comprimaria. Compatibilmente anche con la partenza a gennaio di Lundorf, oramai lontana dal progetto di Madama.

Pierfrancesco Modica


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *