News

TCF ‘La nuova Viola’ – Sarà una Fiorentina camaleontica con tante calciatrici intercambiabili

16 Agosto 2022 - 11:20


Certo Sabatino è Sabatino. Una bomber unica nel suo genere. Ma la nuova Viola non dipenderà più solo dai gol e dalle invenzioni dell’eterna Daniela. La forza della Fiorentina sarà la sua ecletticità, il suo essere camaleontica. Tutto questo grazie a tante calciatrici che sono intercambiabili.

Prendete l’attacco. Sabatino come detto era e resterà una pedina fondamentale. Ma non sarà più sola. Dal Milan è arrivata Miriam Longo che può giostrare nei ruoli da esterna; dagli Stati Uniti è arrivata la micidiale Kajan che può fare la prima e la seconda punta esattamente come l’altra americana Menta, abile anche come esterna a tutta fascia. Dalla Roma infine è arrivata Mijatovic che può fare l’attaccante ma anche la trequartista e la mezzala. Tutto questo senza dimenticare la giovane e scatenata Monnecchi, abile a giostrare in un tridente ma anche in un centrocampo a quattro, e la sempre più in forma Catena, anche lei forte nel giostrare in due-tre ruoli tra centrocampo e trequarti.

Coach Panico ha tante calciatrici di qualità che può ruotare a suo piacimento permettendo alla Fiorentina di essere poco leggibile. Quindi, quanto mai temibile.

TCF (2 – fine)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *