News

TCF ‘La marcia in più’ – Inter e la freccia Marinelli: serve una sterzata

2 Giugno 2022 - 17:20


E’ già tempo di guardare al futuro. Alla Superlega. Dieci squadre in campo, la crema del calcio femminile italiano. Dalla Juve, all’ultimo arrivato Parma tutte stanno lavorando per alzare il livello della rosa. I vari allenatori aspettano anche un ultimo salto di qualità da qualcuna delle loro calciatrici. Già preziose ma potenzialmente in grado di poter ancora crescere. TCF ne ha individuate una per formazione.

INTER – Marinelli

Non si può dire che abbia disputato un brutto campionato. Gloria Marinelli ha fatto la sua parte. Sia quando è partita titolare, sia quando è entrata in corso d’opera (cosa che è successa spesso). E’ chiaro che Rita Guarino si aspetta qualcosa in più dalla sua freccia. Che è classe ’98, quindi ha margini di crescita. Dove deve migliorare Gloria? Le attaccanti esterne devono garantire equilibrio e continuità. Marinelli nella stagione appena conclusa ci è riuscita a fasi alterne. Non riuscendo neppure a segnare un numero di gol adeguato. Non c’é dubbio che Marinelli può essere la marcia in più dell’Inter nella prossima stagione. Per lei quella dell’esame definitivo.

TCF (4 – segue)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *