News

TCF ‘La marcia in più’ – Bugeja, dopo un anno tormentato vuole tornare a incantare

2 Giugno 2022 - 18:00


E’ già tempo di guardare al futuro. Alla Superlega. Dieci squadre in campo, la crema del calcio femminile italiano. Dalla Juve, all’ultimo arrivato Parma tutte stanno lavorando per alzare il livello della rosa. I vari allenatori aspettano anche un ultimo salto di qualità da qualcuna delle loro calciatrici. Già preziose ma potenzialmente in grado di poter ancora crescere. TCF ne ha individuate una per formazione.

SASSUOLO – Bugeja

Non capita spesso di incontrare un fenomeno. Beh, Haley Bugeja è veramente una calciatrice fuori categoria. A diciassette anni ha cominciato a regalare meraviglie. Nel campionato appena concluso erano in molti a pensare che la fuoriclasse maltese avrebbe lasciato un segno decisivo. Che avrebbe trascinato il Sassuolo in zona Champions. Non è andata così. Haley ha dovuto convivere praticamente tutto il torneo con una fastidiosa pubalgia. I dirigenti neroverdi sono stati di una correttezza assoluta. Non hanno fatto niente per “sfruttare” un gioiello in difficoltà. Hanno permesso a Bugeja di curarsi e di guarire. Convinti (Piovani in testa) che Haley restituirà tutte queste attenzioni nella prossima Superlega. Dunque se resta in neroverde e se Bugeja torna Bugeja il Sassuolo potrà contare sul miglior acquisto possibile.

TCF (6 – segue)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *