News

TCF ‘Il futuro di Napoli’ – E se i presidenti Pipola e Carlino unissero le loro forze?

18 Febbraio 2022 - 09:00

tcf-plustcf-plus


Il calcio femminile è pronto a dare una brusca accelerazione. Da giugno ci sarà una Serie A a dieci squadre che ricorda tanto una Superlega e il passaggio al professionismo. Sarà sempre più complicato portare avanti un progetto forte ai club che non hanno alle spalle il sostegno economico di società professionistiche maschili. Il Napoli Femminile di Carlino e il Pomigliano di Pipola (in ordine alfabetico) stanno cercando questo sostegno. Ma, per il momento, siamo ancora a livello di intenzioni. Niente di concreto. E se i due presidenti si unissero per creare un unico progetto femminile napoletano? Stiamo parlando di due imprenditori importanti e appassionati di questo sport. Non esiste in questo senso una trattativa in corso. Ma se il Napoli di De Laurentiis decidesse di non entrare nel calcio femminile una fusione tra le due attuali anime partenopee potrebbe essere una mossa vincente. Che potrebbe vivere alla grande anche senza il grande club maschile a protezione.

TCF (3 – fine)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *