News

TCF ‘Il caso Serie B’ – La forma era sbagliata ma i problemi restano: deve intervenire Mantovani subito

23 Settembre 2022 - 16:35


La forma era sbagliata. E come aveva spiegato a TCF il vice presidente del Tavagnacco Bonanni in una vicenda come questa la forma è sostanza. Tutto previsto, insomma. Il presidente Gravina ha rispedito la lettera ai mittenti. Però, attenti, la forma era sbagliata ma i problemi ci sono. E ignorarli sarebbe una follia. La Serie B deve avere degli aiuti per poter portare avanti nella maniera giusta un campionato che, tra le tante Mission, ha anche quella di dare il palcoscenico migliore alle nostre future Nazionali. Vogliamo penalizzare il nostro domani calcistico?

Ora più che mai deve intervenire la presidentessa Mantovani in qualità di responsabile della Divisione Femminile. Il passaggio più semplice è convocare rapidamente un incontro con tutte le società. Dimenticando lo sgarbo formale e andando alla sostanza. Cercando di capire come poter intervenire in concreto per venire incontro ai problemi dei club. Ignorare tutto questo porterebbe a una frattura sempre più profonda. E vorrebbe dire ignorare il parere dell’80% delle società del campionato di Serie B.

TCF (2 – segue)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *