News

TCF ‘Il caso Serie B’ – Altre proposte: un dirigente in più per la B nel Direttivo e accordi comuni con Ferrovia e compagnie aeree

5 Settembre 2022 - 15:30


Oltre alla richiesta di un robusto contributo economico ci sono altre proposte che le società cadette metteranno sul tavolo. Intanto la possibilità che la Divisione stabilista intese speciali con Ferrovia dello Stato o Italo e compagnie aeree per avere dei prezzi speciali per le trasferte. Vista la visibilità del campionato di Serie B non dovrebbe essere un grande problema trovare un accordo tipo scambio merci. Sarebbe un altro piccolo ma importante beneficio economico alle società. Ma c’é la volontà di aprire delle trattative su questo tema?

In più c’é un aspetto politico. Forse è arrivato il momento di ripensare la composizione del Consiglio Direttivo. A oggi ci sono tre rappresentanti di club di Serie A e uno solo di Serie B. Visto che il campionato cadetto è salito a sedici squadre non sarebbe opportuno portare almeno a due il numero di consiglieri per la Serie B?

TCF (2 – segue)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *