TCF ‘Chi comanda in Toscana’ – Empoli, gioventù e talento le sue armi


Sono tutte a 23 punti. La battaglia per il primato tra le toscane è una sfida nella sfida di questo campionato. TCF analizza il momento delle tre protagoniste.

EMPOLI 23 punti

COSA NON VA

L’Empoli sta pagando l’inesperienza delle sue giovani e il brusco calo di rendimento di alcune delle sue pedine base. Una su tutte la bomber Polli. In più, conquistata in grande anticipo la salvezza, sono venute meno un pò di motivazioni.

COSA VA 

La squadra della famiglia Corsi non ha pressioni particolari. Il suo campionato lo ha già vinto regalando momenti di gran calcio (un paio di sfide con la Juve) e valorizzando il talento di molte delle sue giovani. Dopo un periodo di appannamento l’Empoli, come già intravisto nel match contro la Pink, può tornare a correre con le sue talentuose calciatrici.

GIOCATRICE CHIAVE

Benedetta Glionna vuole chiudere il campionato da protagonista. Il suo obiettivo è quello di ripreendersi una maglia della Juve. Ha tutto per riuscirci.

PROSSIMA AVVERSARIA

La trasferta contro il Milan entra nella categoria delle sfide impossibili. Ma è proprio in questo “clima” che l’Empoli riesce a dare il meglio.

PERCENTUALE DI ESSERE LA PRIMA DELLE TOSCANE: 25%

TCF (2 – segue)