News

TCF ‘Allarme Napoli’ – Nessun processo ma serve un cambio di rotta, un modulo diverso e bisogna correre di più

7 Novembre 2022 - 16:00


Nessun processo. Non è il momento. E non sarebbe neppure giusto. Il Napoli Femminile nonostante la brutta sconfitta con il Cesena è comunque secondo in classifica a tre punti dalla capolista Lazio. Però è anche opportuno che dirigenza e staff analizzino la prova in casa bianconera. Troppo brutta per essere vera ma che ha regalato comunque più di un campanello d’allarme. Noi di TCF indichiamo tre aspetti che dovrebbero essere oggetto di valutazione:

1) questo Napoli non sembra in grado di sviluppare nel migliore dei modi il 4-3-3 voluto da mister Lipoff. Quindi sfruttando anche la sosta potrebbe essere opportuno valutare la possibilità di utilizzare un modulo diverso.

2) la squadra non è esplosiva dal punto di vista atletico. Eppure siamo a inizio novembre in quello che dovrebbe essere il momento fisico migliore per le atlete. Tocca al mster e al suo staff valutare se sia opportuno cambiare qualcosa nei metodi di preparazione

3) mister Lipoff naturalmente non è in discussione ma anche lui deve calarsi in maniera più completa in quella che è la realtà del calcio femminile italiano.

TCF (1 – segue)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *