TCF ’10 domande alla A’ – Cosa ha in più il Pomigliano rispetto alle altre squadre che lottano per la salvezza?


Il Pomigliano ha sette punti in classifica. Ben cinque in più rispetto al Sassuolo, fanalino di coda del torneo. Un risultato sorprendente visto che in estate la creatura di patron Pipola veniva considerata la più fragile tra le dieci protagoniste del campionato di Serie A. E considerato che nelle ultime gare il Pomigliano non ha potuto godere neppure del vantaggio di esibirsi in casa nel suo stadio. Ma il Pomigliano continua a stupire. Ci sono almeno tre aspetti che premiano la squadra campana rispetto alle altre rivali impegnate nella corsa salvezza: 1) un’identità di squadra e di società fortissime; 2) un tridente offensivo Verena, Taty e Martinez che non è da playout ma da play-off e 3) dall’area tecnica, all’ultimo dei magazzinieri tutti considerano la Serie A una favola da difendere a costo di qualsiasi sacrificio.

Tre indizzi che in questo momento fanno una prova e che proiettano meritatamente il Pomigliano a metà classifica.

TCF (8 – segue)