News

Sporting Lisbona, Neto: “Indossare questa maglia per me è un onore, ovunque vado voglio sempre vincere”

3 Luglio 2022 - 18:15


Dopo due anni non entusiasmanti alla Fiorentina Femminile, Clàudia Neto è tornata nel suo Portogallo, dove vestirà la maglia dello Sporting Lisbona. Un grande orgoglio per la ex viola giocare per uno dei club migliori del Paese, come lei stessa ha sottolineato nell’intervista di presentazione:

“Sono molto felice, è un orgoglio immenso far parte di questo club. Per me è un onore poter indossare questa maglia, tornare nel mio Paese e giocare per lo Sporting Lisbona. Penso di avere ancora tanto da dare, ho tanta esperienza e sono pronto dare tutto per questa maglia”.

“Seguo molto il campionato femminile portoghese. Lo Sporting ha vinto due titoli e questo è molto importante, mostra tutta la qualità della squadra. Voglio solo aggiungere le mie qualità. Sono preparata, motivata e molto felice di essere qui. Ovunque sono stata, il mio obiettivo è sempre vincere e questa volta non fa eccezione”.

“È importante concentrarsi sull’allenamento, ma è anche molto importante avere un buon mix di giovani e veterani. È importante per l’equilibrio della squadra e io sono qui per aiutare. Ho sempre detto che mi piacerebbe finire la mia carriera in Portogallo e lo Sporting mi sta dando questa grande opportunità. La BPI League sta attraversando una grande evoluzione e crescita e penso che in questa fase della mia carriera sarà fantastico per me.”

“Ovviamente, molto è cambiato nel calcio femminile negli ultimi 13 anni. Tante hanno dovuto emigrare, cercare condizioni lavorative migliori in altri campionati, ma come ho già detto sono molto felice di poter tornare nel mio paese, giocare per lo Sporting CP e continuare ad essere una calciatrice professionista”.

TCF


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *