News

Spal, Ligi a TCF: “Avevo bisogno di tornare a divertirmi poi vorrei crescere assieme a questo ambizioso club”

6 Settembre 2022 - 08:00


Ultima parte dell’intervista a Nina Ligi, una delle ultime arrivate nella nuova e ambiziosa Accademia Spal Femminile.

“Perchè ho scelto di cambiare squadra? Perchè avevo la precisa necessità di tornare a vivere il calcio in maniera spensierata. Volevo tornare a giocare divertendomi. E questo è quello che sono sicura di trovare nella Spal. Un ritorno al passato per me indispensabile”.

Poi, ci sono anche degli obiettivi sportivi.

“Certo. La voglia è quella di crescere insieme a questa società. Partiamo dall’Eccellenza ma il progetto è di alto livello”.

Sei pronta a dare una mano alle compagne più giovani.

“Restituendo quello che ho ricevuto durante il mio percorso calcistico. I migliori esempi che ho avuto a livello umano sono state Emma Gostoli, quando giocavo nel Riccione, e Francesca Barbaresi nel mio ciclo al Ravenna. Figure che tuttora sono molto importanti nella mia vita”.

TCF (3 – fine)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *