News

Slovenia out dal Mondiale, Čonč: “Eravamo vicini e fa male, continueremo a lavorare”

9 Settembre 2022 - 13:25


Non è riuscita alla Nazionale slovena la grande impresa di centrare la qualificazione al Mondiale 2023 in Australia e Nuova Zelanda. La selezione di Dominika Čonč ha infatti pareggiato nell’ultimo e decisivo match contro il Galles finendo con un amaro terzo posto nel girone. Proprio la centrocampista della Sampdoria, una delle leader del gruppo, ha condiviso queste parole sui propri social:

“Abbiamo dato tutto ed eravamo molto vicini e questo fa ancora più male. Ma nel calcio come nella vita devi lasciarti andare velocemente, imparare ancora più velocemente e andare avanti. Solo noi sappiamo quanto lavoro, tempo, dedizione, sacrificio e cuore ci siano dietro a tutto questo e quanto siano grandi le montagne che stiamo muovendo e i passi che stiamo facendo. Ancora una volta, tutto si riduce alla prospettiva e alle decisioni che abbiamo preso e prendiamo. Continueremo a lavorare, credere, rompere gli stereotipi e cambiare la cultura. E prima o poi ci riusciremo.”


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *