Roma CF, Filippi: “Buon inizio ma si è vista la differenza di ritmo”


La Roma CF, ben consapevole del valore dell’avversario, è caduta sotto i colpi del Sassuolo negli Ottavi di Finale della Coppa italia giocati ieri. Al termine della gara ha parlato la centrocampista giallorossa Ilaria Filippi, che ha analizzato cosi la sconfitta:

“Oggi purtroppo abbiamo perso, sapevamo che sarebbe stata una partita difficile contro un avversario molto forte che fa la Serie A. Sicuramente c’era una differenza soprattutto a livello di ritmo, nei primi minuti siamo state brave e abbiamo avuto anche qualche occasione per fare gol ma non siamo riusciti a concretizzarle. Loro alla prima invece l’hanno buttata dentro ma ripeto lo sapevamo della forza dell’avversario. Il passivo secondo me è stato un pò troppo pesante e  ingeneroso, non siamo riuscite purtroppo nell’impresa dello scorso anno dove siamo passate ai Quarti di finale”.

La compagine capitolina inizierà adesso a concentrarsi sul prossimo impegno nel campionato cadetto, che la vedrà impegnata contro il Ravenna in un match importante per la salvezza. “Ora dobbiamo rialzare la testa e pensare alla gara di domenica che per noi è fondamentale. Secondo me se l’approcciamo come fatto nei minuti iniziali oggi (ieri ndr) possiamo toglierci delle soddisfazioni”.