News

Res, Cianci: “Un passo falso ci può stare, ma già dalla prossima vogliamo tornare a giocare da Res”

5 Dicembre 2022 - 12:00


Un risultato che ha dell’incredibile quello maturato nella prima giornata della Coppa Italia di Serie C tra la Res Roma e il Su Planu. La corazzata capitolina, capolista assoluta nel suo Girone C, ha infatti pareggiato in casa della squadra sarda ultima in classifica nel Girone A. Un risultato prestigioso per le giovani cagliaritane. Questa la cronaca e le parole dell’attaccante Alessia Cianci condivise dal club giallorosso: “Trasferta in terra sarda per l’andata della prima fase della Coppa Italia di Serie C. Mister Galletti schiera Caporro tra i pali, Cruciani, Shore, Liberati e Comodi in difesa, Coluccini, Agati e Fracassi a centrocampo, Di Bernardino, Caccamo e Cianci in attacco. A disposizione Clemente, De Pasquali, fabregat, Palombi e Simeone. Al 16′ la partita sembra indirizzarsi subito per il verso giusto con Comodi che sugli sviluppi di un calcio d’angolo realizza il suo primo gol stagionale. Dopo alcune occasioni non concretizzate poco prima della fine del primo tempo il Su Planu trova il pareggio. SECONDO TEMPO – Subito due sostituzioni per la res, con Fabregat al posto di Agati e Simeone al posto di Coluccini. Al 15′ dopo una palla persa a centrocampo i padroni di casa si portano in vantaggio che però dura solo due minuti: al 17′ pareggio di Caccamo. Altra sostituzione con De Pasquali al posto di Cruciani. Al 26′ la res si porta di nuovo in vantaggio con Fracassi. Ma come successo nel primo tempo il Su Planu, dopo una ghiotta occasione fallita dalla res, riesce a trovare il pareggio a pochi minuti dal fischio finale.  Prima del triplice fischio finale altra occasione fallita dalla Res”.

Queste le riflessioni a fine gara dell’attaccante giallorossa Alessia Cianci: “Abbiamo sbagliato l’approccio alla gara, un passo falso ci può stare, ma già dalla prossima partita vogliamo tornare a giocare da Res”.

TCF


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *