News

PSG, Li Mengwen: “È la mia prima volta all’estero, mi ha voluta l’allenatore Prêcheur”

4 Settembre 2022 - 09:10


Prime parole con la maglia del PSG per Li Mengwen, l’esterno di difesa cinese voluto fortemente dall’allenatore Gerard Prêcheur, che l’aveva già allenata al Jiangsu. Ecco le prime sensazioni della giocatrice asiatica ai microfoni ufficiali del club:

“Sono molto felice di essere qui, è come un sogno che si avvera. È un’occasione straordinaria indossare questa maglia, ho sempre amato questo club. Ho lavorato tre anni con l’allenatore e il suo staff nel Jiangsu. E ho sempre voluto giocare all’estero, lui lo sapeva. Mi ha chiesto se volevo venire al PSG e sono rimasta sorpresa, ma l’idea di giocare al fianco di giocatrici così talentuose è una splendida opportunità. Sono pronta per questa sfida”.

“È la prima volta all’estero, ho sempre giocato in Cina, nel Jiangsu. Gioco come terzino destro, posizione che ricopro anche in Nazionale. Sotto la guida di Prêcheur abbiamo vinto tutto nel 2019, la Supercoppa, il campionato e la Coppa. Ho vinto molti trofei in carriera, ed è un vero orgoglio. Il mio obiettivo è integrarmi al meglio con la squadra il più rapidamente possibile. E poi avere quanto più minutaggio possibile, ma questo passa solamente dal duro lavoro”.

TCF


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *