News

Primera Iberdrola, si abbassa il numero delle possibili extracomunitarie

6 Settembre 2022 - 13:05


A pochi giorni di distanza dall’inizio della Primera Iberdrola, il massimo campionato spagnolo, la Federazione (RFEF) ha annunciato una importante novità per tutelare il patrimonio di calciatrici europee presente nel torneo.

Difatti, in questa stagione non si potranno avere più di nove calciatrici extracomunitare in rosa, con un ulteriore tetto di sette contemporaneamente in campo. Il numero andrà a inasprirsi con il passare delle stagioni, passando da cinque per terminare con tre giocatrici extra-UE in campo allo stesso momento.

TCF


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *