News

Prima gioia Cesena, Rossi e Distefano stendono il Trento

26 Settembre 2022 - 08:35


Primo successo in questa nuova Serie B per il Cesena Femminile, che nella sfida casalinga contro il Trento vince 2-0 confermando l’ottimo stato di forma dimostrato anche pochi giorni fa al cospetto del Parma in Coppa Italia. A decidere il match per le bianconere sono state le reti di Rossi e Distefano nella parte finale. Questa la cronaca della gara condivisa dal club romagnolo sui propri canali ufficiali:

“Dopo la bellissima prestazione contro il Parma in Coppa Italia, il Cesena Femminile trova la prima vittoria in campionato contro il Trento con i gol di Rossi e Distefano. Incontro tutto nelle mani delle bianconere, che non hanno avuto cali di concentrazione e hanno mantenuto il pallino del gioco fino alla fine, quando sono riuscite a sbloccare il risultato. Dopo le azioni di Porcarelli e Distefano, entrambe centrali, al 28’ Valzolgher si mette in mostra con una splendida parata: la numero 17 bianconera mette dentro l’area, Costi tocca di testa verso l’angolino basso ma l’estremo difensore con un colpo di reni riesce a mettere in calcio d’angolo negandole la gioia del gol. Azione simile al 36’, questa volta la numero 10 riceve il cross da Casadei, spizzata centrale tra le braccia del portiere. Qualche minuto più tardi ottima azione del Trento: Fuganti vede la Tonelli A. nello spazio, la 17 serve Bielak che prova il tiro, parato da Frigotto. Di nuovo Cesena con Mancuso che vede Nano, la appoggia per Distefano, la quale prova il tiro ma Valzolgher di nuovo attenta dice di no alle padrone di casa. Ultima azione del primo tempo, Mancuso serve Costi ben posizionata che mette giù palla, si gira, ma il tiro va di poco fuori dal secondo palo. Nei primi minuti della ripresa Battaglioli vede Rosa tutta sola sulla fascia, servita si accentra verso la porta ma è bravissima Mancuso a farle perdere l’attimo utile per calciare, così Frigotto riesce ad uscire e a fare suo il pallone. Al 64’ la neo entrata Varrone riceve palla da Bielak, l’estremo difensore bianconero esce e mette in calcio d’angolo. Tre minuti più tardi Zanni compie un’ottima azione di sacrificio, piazzandosi davanti a Kuenrath agevolando così Ploner che avanza e dal limite dell’area provando il tiro: ancora una volta para Valzolgher a mano aperta e mette in corner. All’80’ la partita si sblocca: tredicesimo calcio d’angolo per il Cesena, batte Gidoni; con il sinistro sul secondo palo sbuca Rossi che trova il gol di testa! La festa del Cavalluccio non si ferma e all’87’ si chiudono i giochi: Galli si invola, fa tutto da sola, serve Distefano nello spazio che cinica sotto porta non sbaglia.”

CESENA-TRENTO 2-0

RETI: Reti: 80’ Rossi, 87’ Distefano

CESENA: Frigotto; Nano, Mancuso, Rossi, Casadei; Zanni (78’ Gidoni), Iriguchi, Ploner; Distefano (88’ Bradau), Costi (72’ Bernardi), Porcarelli (72’ Galli) A disp: Serafino, Cuciniello, Bizzocchi, Amaduzzi, Pastore All: Ardito

TRENTO: Valzolgher; Andersson (90’ Bertamini), Lenzi (72’ Settecasi), Tonelli L., Ruaben; Fuganti, Battaglioli, Kuenrath (90’ Tononi); Bielak, Rosa (58’ Varrone), Tonelli A. A disp: Callegari, Lucin, Torresani, Gastaldello, Chemotti, All: Spagnolli

Arbitro: Sig. Cristiano Ursini di Pescara Assistenti: Sig. Maurizio Polidori di Perugia e Sig. Jacopo Vagnetti di Perugia

TCF


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *