News

Portogallo, Silva: “Con l’Olanda partita decisa dagli episodi, avremmo potuto ribaltarla”

14 Luglio 2022 - 13:00


Partita di grande orgoglio da parte del Portogallo, che dopo esser andata sotto 2-0 contro l’Olanda aveva inizialmente pareggiato l’incontro, perdendo poi solamente a causa di una grande invenzione di van de Donk. Diana Silva, autrice del secondo gol lusitano, ha così commentato l’incontro ai microfoni della propria Federazione:

La partita è stata decisa da alcuni episodi, come i due calci piazzati arrivati ad inizio partita in cui abbiamo subito due gol. Ma non abbiamo smesso di crederci fino alla fine. Penso davvero che avremmo potuto pareggiare o ribaltare il risultato. Non so cosa sia mancato, ma ce la siamo giocata al massimo. Stiamo disputando un grande torneo e penso che le altre squadre ci guarderanno con più rispetto alla fine della competizione.”

Queste invece le parole di Carole Costa, marcatrice della prima rete della squadra su calcio di rigore: “La partita con l’Olanda dimostra che siamo una squadra competitiva. Abbiamo un’ultima possibilità l’ultima giornata e tutto continua a dipendere da noi, ora contro la Svezia. Cercheremo di vincere la partita per passare il turno.

Ed infine la riflessione di Jessica Silva: “Abbiamo avuto le nostre possibilità, credevamo di poter vincere. Dobbiamo riconoscere che abbiamo giocato contro una delle migliori squadre del mondo. Dobbiamo essere orgogliosi della partita che abbiamo disputato.”


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *