News

Portogallo, Ct Neto: “A questo livello tutto fa la differenza, ma siamo cresciute tanto da Euro 2017”

18 Luglio 2022 - 13:15


Ampia sconfitta per 5-0 patita dalla Nazionale Portoghese, che nella serata di ieri è totalmente crollata sotto i colpi della Svezia. Francisco Neto, tecnico delle lusitane, ha così analizzato il match ai microfoni della propria Federcalcio, sottolineando comunque la crescita della squadra rispetto ad Euro 2017:

“Abbiamo iniziato bene la partita, ma sui calci piazzati non siamo state brave. Abbiamo difeso bene durante il possesso della Svezia, non abbiamo subito gol da nessun attacco diretto, solo da calci piazzati e uno in transizione. Ma a questo livello tutto fa la differenza. L’ultima sfida abbiamo difeso più alte, ma abbiamo subito gol dal primo pallone in verticale, questa volta eravamo più bassi e abbiamo sofferto sulle seconde palle. Dobbiamo crescere.”

“Cinque anni fa, a Euro 2017, ho parlato con le giocatrici e ho detto loro che saremmo tornate più forti. Cinque anni dopo siamo tornate più forti nella qualità del gioco, nell’esperienza e nel coraggio che abbiamo messo in campo. Ma prendiamo anche la consapevolezza che non siamo al livello in cui dobbiamo essere in alcuni punti del gioco. Nella somma di queste tre partite, sono orgoglioso della squadra e di quello che sono riusciti a fare. La Svezia una grande Nazionale e può vincere questo Europeo. Sono molto forti.”


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *