Pomigliano, la società campana premiata per la salvezza della scorsa stagione


Importante riconoscimento per il Pomigliano Femminile. Nell’ambito della ‘Festa dello Sport’ indetta dal comune di Pomigliano D’Arco, la squadra è stata premiata per la salvezza ottenuta l’anno scorso, in presenza del team manager Salvatore Piccolo e delle giocatrici Hawa Sangaré, Verena Amorim, Martina Fusini, Ana Martinez e Iris Rabot. Ecco il comunicato ufficiale condiviso dalla società:

“La Festa dello Sport a Pomigliano. Tradizione, sport e salute sono stati gli elementi base e la sintesi dell’iniziativa del Comune di Pomigliano d’Arco che ha avuto il suo culmine nella giornata di ieri nel parco pubblico della città. L’iniziativa organizzata in collaborazione con la Fondazione Umberto Veronesi, ha fatto parte della settimana europea dedicata all’attività fisica. Una delegazione delle nostre ragazze è stata presente all’evento e la nostra società è stata premiata per la salvezza ottenuta nello scorso campionato che ha portato alla permanenza in serie A”.

TCF