News

Pistoiese, Mirri: “Importante muovere la classifica, con Perugia e Caprera gare fondamentali”

27 Aprile 2022 - 09:30


Buon pareggio nel weekend della Serie C per Pistoiese Femminile, che ferma in casa sul 2-2 la Ternana. Roberto Mirri, tecnico della formazione toscana, ha analizzato ai microfoni del club l’importante risultato sottolineando come sia stato fondamentale muovere la classifica anche in vista degli importanti scontri diretti che la squadra affronterà prossimamente. Queste le sue dichiarazioni:

“I nostri 3 cambi (Cotrer, Mannucci e Diamanti, ndr) ci hanno permesso di mettere forze fresche, ci hanno permesso di cambiare sistema di gioco, dare più copertura davanti alla difesa, cosa che avevamo sofferto nel primo tempo. L’obiettivo è recuperare ormai tutte, lavoreremo per portare in condizione chi è rientrato ora, per affrontare questo rush finale nel migliore dei modi.”

“Tutte hanno fatto la loro partita, su certe cose potevamo fare meglio, su altre abbiamo fatto bene. C’è stata una reazione e su quella abbiamo costruito un pareggio e non c’è venuta la paura di non riuscire a portare a casa un risultato, anzi abbiamo continuato a crederci, abbiamo cercato di fare qualcosa di più ed è un bel salto di mentalità.”

“L’importante è muovere la classifica, dobbiamo riuscire ad arrivare con più punti possibili e con un umore alto contro Perugia e Caprera, che determineranno la nostra classifica finale. Le altre partite ci devono servire per raccogliere il più possibile, fermo restando che queste due partite sono fondamentali per noi.”


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *