News

Parma, Ravenetti: “Mi sto allenando come una professionista assieme a ragazze di alto livello, osservo e cerco di imparare da loro”

1 Settembre 2022 - 14:20


E’ una delle giovani talenti del Parma Femminile. Una delle poche rimaste anche in Serie A del gruppo che nella scorsa stagione ha brillantemente conquistato la promozione in Serie C prima dell’acquisto del titolo sportivo dell’Empoli Matilde Ravenetti, estremo difensore classe 2003, ha raccontato di questa sua nuova avventura nelle crociate in un’intervista alla Gazzetta di Parma. Ecco le sue riflessioni:

 “La società ci sta dando l’opportunità di avere tutto ciò che serve per poter vivere al meglio la stagione, a partire dalle strutture che, quest’anno, sono uguali a quelle della squadra maschile. In questo primo mese sto imparando ad allenarmi come una professionista insieme a ragazze di altissimo livello. Mi sto comportando come tale anche fuori dal campo. Osservo e cerco di rubare i segreti delle mie compagne di reparto che sono sempre pronte a darmi consigli”.

“Sin dal primo allenamento, quando avevo 14 anni, mi sono presentata al campo con i guanti, pronta a difendere la porta. Oggi penso che i miei punti di forza siano gli interventi su palle ravvicinate. C’è ancora da lavorare invece sulle uscite alte. A Collecchio ci alleniamo vicino a Gigi Buffon? Non ho ancora avuto la possibilità di incontrarlo ma spero ci sia l’occasione quest’anno perché è una persona da cui imparare sotto tanti punti di vista. Il mio idolo, tuttavia, è Manuel Neuer: ritengo sia un fenomeno negli uno contro uno. E, come forse si è già capito, mi piace essere sempre pronta a sfidare l’attaccante avversario”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *