News

Parma, Panico: “Perso punti negli ultimi minuti, ma io vedo tanta luce in fondo al tunnel”

10 Dicembre 2022 - 10:25


Il Parma Femminile di Domenico Panico ospita la Fiorentina, con l’ambizione di ottenere la sua prima vittoria dall’insediamento in panchina del nuovo tecnico. Belle prestazioni, ma solo due punti nelle ultime tre per le ducali, sempre recuperate negli ultimi minuti: un aspetto da correggere, come sottolinea il tecnico nella conferenza stampa pre-partita, parlando dei precedenti incontri: “Abbiamo una partita importante contro la Fiorentina, una squadra forte che punterà a vincere per arrivare al secondo posto, visto che poi ci sarà lo scontro diretto al vertice tra Roma e Juventus, ma noi dobbiamo fare il nostro; la squadra, in questa settimana, si è comportata bene. Siamo pronti per fare una grande partita”.

“Dobbiamo cercare di fare dei punti, dobbiamo cercare di fare la nostra partita, rispettando, ovviamente, la Fiorentina che ha tanti pregi, cercando di mettere in risalto qualche difetto. Dobbiamo ribattere colpo su colpo: sarà una partita da giocare con le nostre qualità, cercando di ottenere i tre punti. Ormai in ogni partita dobbiamo cercare di farli. Abbiamo avuto l’atteggiamento giusto in settimana e sono convinto che domani riusciremo a fare del nostro meglio…”

“Il Presidente ci dà lo sprone e la voglia di fare quello che era stato deciso di fare quando è stato improntato questo progetto: ora l’obiettivo è quello di consolidare la nostra squadra nel massimo campionato nazionale, per poi avere un futuro sempre più roseo. Noi siamo focalizzati, ovviamente, al presente, alla partita di domani e cercheremo di vincere anche per lui che sappiamo ci tiene veramente tanto…”

“Intanto è importante restare in gara sempre: durante la mia gestione abbiamo fatto, secondo me, tre gare di ottimo livello, soprattutto le prime due, nelle quali abbiamo speso tanto; domenica scorsa, invece, a Sassuolo, forse non abbiamo fatto bene come nelle precedenti due partite: il Sassuolo ci ha messo molto in difficoltà, ma siamo stati squadra, le ragazze sono state brave, ad un certo punto, ad aver quasi vinto la partita, ma poi sull’ultimo cross le neroverdi ci hanno fatto gol. Come ho detto subito dopo, nel post-gara, il punto del Sassuolo era meritato, perché ha fatto un’ottima partita; noi siamo consapevoli della nostra forza, io ho sempre detto alle ragazze: noi affronteremo tutte le partite per vincerle; poi, in quest’ultimo periodo, ci sta un po’ succedendo di perdere per strada negli ultimi minuti tanti punti”.

“Secondo me, l’importante è esserci, essere prestativi e noi lo siamo stati, in tutte e tre le partite. Abbiamo affrontato tre ottime squadre: il Sassuolo stava vivendo il suo momento migliore, la Juventus e l’Inter sono due formazioni al top. La squadra, comunque, ha raccolto due risultati utili consecutivi; con la Juve abbiamo perso al 96′, quindi io vedo tanta luce in questo tunnel e spero di riuscire a vincere la mia prima partita col Parma”.

TCF (1 – segue)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *