News

Parma, Cambiaghi: “Mi sono voluta mettere in gioco, col tempo potremo toglierci tante soddisfazioni”

17 Agosto 2022 - 14:20


Dopo aver vissuto tre anni e mezzo al Sassuolo, Michela Cambiaghi ha iniziato questa estate una nuova sfida professionale con la maglia del nuovo Parma Femminile, pronto ad affrontare il prossimo campionato di Serie A. L’attaccante si è raccontata in un’interessante intervista alla Gazzetta di Parma, parlando cosi del suo passato e della nuova avventura con le ducali:

“Dell’avventura in neroverde porterò con me tantissimi ricordi e momenti emozionanti, sia dentro che fuori dal campo. Ogni anno siamo riuscite a creare un bel gruppo di persone che condividevano un obiettivo. La nuova avventura al Parma? La società è ambiziosa. La squadra crede nel progetto. Siamo tutte nuove e ci vorrà un po’ di tempo per conoscerci ma già le prime impressioni sono positive: c’è molta attenzione verso le necessità delle atlete. Penso che nel calcio femminile siano poche le realtà disposte a investire in maniera così completa”.

“Mi sono voluta mettere in gioco. Ho fiducia nel direttore Aurelio e in mister Ulderici. So che si tratta di una scommessa perché si parte da zero ma con il tempo sono sicura che ci potremo togliere parecchie soddisfazioni. Le mie caratteristiche in campo? Penso che nel calcio siano fondamentali i tempi di gioco. Mi piace cercare spazi attaccando la profondità e farmi trovare in area di rigore. Aiutare le compagne a creare trame lineari è un altro aspetto in cui cerco di crescere allenamento dopo allenamento”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *