Padova, Costantini a TCF: “La classifica è in linea con i nostri obiettivi, domenica con il Venezia 1985 è il vero derby”

Padova

Seconda parte dell’intervista ad Alice Costantini attaccante del Padova Femminile.

Come valuti la vostra stagione?

“Fino ad adesso è sempre stato un crescendo, sotto alcuni aspetti siamo molto più consapevoli rispetto anche all’inizio, dobbiamo ancora dimostrare al 100% il valore che può dare il gruppo squadra”.

Gli obiettivi del Padova?

“Con gli obiettivi che ci siamo prefissati ad inizio anno siamo in linea, come lo dimostra la classifica. Lavoriamo ogni settimana per migliorarci sempre di più”.

C’è qualche compagna che ti ha sorpreso in positivo?

“A livello di gruppo siamo molto unite quindi non mi sento di fare distinzioni perché ognuna a suo modo contribuisce ogni giorno a rendere speciale l’ambiente”.

Come giudichi il tuo campionato?

“La mia stagione è iniziata in salita in quanto durante la preparazione ho subito un infortunio che mi ha costretta a stare ferma saltando le prime partite di campionato. Ad oggi sono contenta della fiducia che mi è stata riposta, cercando sempre di ripagarla nel migliore dei modi”.

Domenica affrontate il Venezia 1985.

“Giochiamo quello che per noi è il vero Derby. Per me è una partita molto importante e sentita perché sono veneziana e gioco a Padova. Loro sono una squadra organizzata e ben strutturata, sicuramente arriveranno agguerrite vista la partita di andata vinta 3-2 da noi in rimonta. Non faccio pronostici, sono piuttosto scaramantica.. l’unica cosa che penso è che sarà sicuramente una grande partita”.

TCF (2 – segue)