News

Orobica, Marini: “Il livello si è alzato sotto ogni punto di vista, col Lumezzane contenta del risultato”

31 Agosto 2022 - 15:15


Comincia molto bene il precampionato dell’Orobica Bergamo, con le Sharks che dopo l’ottima prova col Venezia sono riuscite a imporsi con un netto 7-2 nell’amichevole contro il Lumezzane. Marianna Marini, coach della formazione gialloblù, è tornata sull’incontro ai microfoni del club valutando anche lo stato generale della rosa. Queste le sue dichiarazioni:

“Fare tanti gol è un qualcosa che ci si prefigge sempre ad inizio campionato, ma non è mai facile riuscire a sviluppare questa cosa facilmente. Si è visto anche già un discreto stato fisico raggiunto a livello omogeneo, con quasi tutta la squadra.”

“Stiamo lavorando molto, infatti c’è ancora qualche carico da smaltire. 4 ragazze straniere andranno in Nazionale e dovranno affrontare due partite importanti contro Germania e Israele, per cui non abbiamo fatto tantissimo negli ultimi 3/4 giorni, ma sono due settimane che lavoriamo duramente. Nel secondo tempo col Lumezzane questo si è visto, soprattutto per chi ha giocato dall’inizio. Siamo riusciti a fare tutti i cambi che speravamo, abbiamo giocato con 21 ragazze e la cosa, a parte rincuorarmi perché il livello si è alzato sotto ogni punto di vista, motiva molto le ragazze.”

“La grande ossatura del Cortefranca si è spostata al Lumezzane, anche per quanto riguarda lo staff tecnico, quindi già l’anno scorso avevamo giocato un paio di amichevoli con loro e sono contenta che il risultato sia maturato soprattutto nel secondo tempo. Il primo tempo abbiamo faticato per quanto riguarda il nostro standard, mentre nel secondo, con tutti i cambi che siamo riusciti a fare, abbiamo tenuto alto il ritmo di gioco e siamo riusciti a fare 4 gol. Questo la dice lunga sul riuscire a fare tanti gol con tutta la rosa.”


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *