News

Napoli, Oliva: “La mia parte più partenopea è la cazzimma, per la squadra giocherei ovunque”

1 Settembre 2022 - 10:40


Continua la rubrica “Parte…nopee”, format ideato dal Napoli Femminile per presentare, anche simpaticamente, i propri nuovi acquisti. A parlare nell’ultima puntata è stata Eleonora Oliva, difensore proveniente dall’Hellas Verona. Queste le sue parole: “Per la squadra giocherei ovunque, basta giocare, ma probabilmente non saprei fare il trequartista, è difficile, oppure il portiere perché ho paura dei tiri e non mi voglio lanciare per terra. La mia parte più partenopea? La  cazzimma, la grinta e la cattiveria.”

Queste invece le dichiarazioni della bomber Adriana Gomes, portoghese arrivata dalla Torres: “Della Campania vorrei visitare Amalfi, Positano, Capri, un po’ tutto. La parte della famiglia a cui sono più affezionata? Mia mamma, lei è tutto per me. In campo mi piace giocare vicino alla porta, per fare gol.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *