News

Milan, Longo: “Avevo smesso un anno, ma poi ho capito che il calcio è sempre stato il mio obiettivo fisso”

19 Giugno 2022 - 10:50


Miriam Longo, attaccante del Milan Femminile, si è raccontata in una particolare intervista ai microfoni di Oppo Italia, uno dei partner del club rossonero. La giovane attaccante ha parlato cosi delle sue passioni fuori dal campo e dei suoi inizi con il pallone:

“Oltre al calcio ho diverse passioni a partire dalla musica, canto e in generale ho la passione per l’arte ed è una passione che condivido con Oppo, per cui la tecnologia è bellezza e innovazione”.

“La mia carriera calcistica è iniziata fin da piccola. Ho subito dovuto confrontarmi con una realtà avversa in quanto sono cresciuta in una compagnia di soli maschi. Non è stato facile guadagnare la fiducia dei miei amici, però bastava che toccassi un attimo la palla affinche loro capissero che comunque ne sarebbe valsa la pena e avrei potuto mostrare le mie capacità”.

“C’è stato un momento nella mia vita nel quale non sapevo quale sarebbe stata la mia strada o meglio volevo sapere che tipo di persona fossi al di fuori del campo. Quindi ho smesso per un anno, poi ho capito che durante quel percorso in realtà il calcio è sempre stato il mio obiettivo fisso. Sono felice che Oppo punti i riflettori su chi come me ha il coraggio di inseguire tutte le proprie passioni e di non precludersi niente raggiungendo tutti gli obiettivi. Questo messaggio è rivolto a chi ha la tenacia di non mollare mai anche nelle difficoltà, perchè sa che ogni sforzo verrà sempre ripagato”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *