News

Milan, K. Dubcová: “Qui con l’obiettivo di tornare a giocare la Champions, che bello ritrovarmi con mia sorella”

22 Luglio 2022 - 09:20


La prima a presentarsi con la sua nuova maglia è Kamila Dubcová, che ha fatto grandi cose negli ultimi tre anni con il Sassuolo: 52 partite e 18 gol il suo bottino in Serie A. Ecco la nuova trequartista del Milan Femminile nelle sue parole ai microfoni del club rossonero:

“Sono molto orgogliosa di vestire questa maglia. Quando sono arrivata in Italia è stata l’inizio di una nuova esperienza. Non ero mai stata all’estero e non sapevo cosa aspettarmi. Il primo anno qui è stato di ambientamento, ma sia nel secondo che nel terzo penso di aver fatto bene ed ero contenta di questo. Spero di continuare così e di migliorare sempre. Per me è importante fare del mio meglio: segnare e aiutare la squadra è fantastico come il creare occasioni per le mie compagne e fornire assist. Mi sembra che ogni anno il livello sia sempre più alto e quest’anno la Serie A diventerà un campionato professionistico. Credo che questo porterà dei cambiamenti perchè arriveranno anche molte giocatrici dall’estero. Ci saranno solo dieci squadre e quindi aumenterà il livello di competitività. Non vedo l’ora di giocare”.

“Sono felice che anche mia sorella sia qui dopo che negli ultimi due anni siamo state distanti. Siamo gemelle: nella vita di tutti i giorni e in campo siamo molto unite. So sempre cosa farà in campo, io le fornivo gli assist e lei segnava. Non vedo l’ora di giocare di nuovo con lei. Quando giochi in Champions League senti la differenza: l’atmosfera e tutto il resto, è fantastico. Ricordo le mie sensazioni, era stata una delle gare più emozionanti della mia carriera. E’ stato fantastico. In futuro voglio giocare di nuovo in Champions ed è per questo che sono qui: sono sicuro che con il Milan ci riusciremo. Voglio aiutare la squadra a vincere trofei, credo in questa squadra e spero che ci riusciremo”.

TCF


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *