News

Matera, Pietrafesa a TCF: “Che emozione la prima contro il Chieti, faccio un’ora e venti di auto per andare ad allenarmi ma il tempo vola”

1 Settembre 2022 - 12:45


Ultima parte dell’intervista a Miriam Pietrafesa, nuova attaccante classe 2001 del Matera.

“Io sono di Potenza, per andarmi ad allenare devo fare un’ora e venti di auto. Ma il tempo passa velocemente perchè non vedo l’ora di andare in campo a giocare a calcio. Coltivando la mia grande passione”.

Ancora pochi giorni poi ci sarà il debutto in campionato.

“Affronteremo subito il Cieti. Una delle grandi favorite. La squadra abruzzese nella passata stagione ha fallito per un soffio la promozione in Serie B. Non vedo l’ora di vivere questo momento. La Serie C è un grande campionato. Con tanti grandi club. Per me sarà tutta una splendida novità”.

Cosa c’é oltre il pallone nella tua vita.

“Faccio il terzo anno di Scienze Motorie. Il sogno sarebbe quello di restare per sempre nel mondo dello sport. In più faccio qualche lavoro in casa per avere qualche soldo a disposizione”.

TCF (3 – fine)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *