News

M. City, dal 2023 stop ai pantaloncini bianchi per le Citizens

13 Novembre 2022 - 14:20


Il Manchester City cambierà il colore dei pantaloncini dalla prossima stagione per aiutare le giocatrici a “sentirsi più a proprio agio” durante il ciclo mestruale. Il City, che attualmente indossa pantaloncini bianchi, segue il West Brom, lo Stoke e la squadra scozzese del Livingston in questa direzione, con l’intenzione di consentire alle proprie atlete di poter performare al massimo senza preoccupazioni.

Una dichiarazione congiunta del club inglese e del produttore di divise PUMA ha affermato che l’abbandono dei pantaloncini bianchi in casa e trasferta dalla prossima stagione è stato effettuato a seguito del feedback delle calciatrici: “A partire dalla stagione 2023/24, non forniremo pantaloncini bianchi alle nostre atlete. Forniremo sempre un’alternativa per le nostre divise da casa, da trasferta e terza per risolvere un problema evidenziato dalle donne in tutti gli sport”.

Parlando alla BBC qualche giorno prima dell’annuncio, mister Gareth Taylor ha dichiarato: “Abbiamo sempre parlato di supportare le giocatrici nel miglior modo possibile, non solo in questo club, ma in generale nel calcio femminile. Penso che sia qualcosa a cui è giusto dare rilevanza, perché condiziona il rendimento delle nostre atlete”.

TCF


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *